Differenza tra livelli di Supporto e Resistenza

Differenza tra livelli di Supporto e Resistenza

Differenza tra livelli di Supporto e Resistenza

di 26 settembre 2016 0 commenti

Il grafico del prezzo di un titolo finanziario, una valuta, una commodity, è una grande fonte d’informazioni. Lo sanno bene i trader intraday e gli scalper. E’ proprio attraverso il grafico che, in modo intuitivo e rapido, è possibile identificare valori – livelli, in gergo – che ostacolano il proseguimento del movimento, di un trend in atto.

Questi ostacoli, delle vere proprie pietre che ostruiscono il “cammino” del prezzo, vengono chiamati in gergo tecnico supporti o resistenze. Per semplificare, possiamo dire che il supporto altro non è che un livello contro il quale il prezzo in fase ascendente si scontra e che non riesce a scalcare. Il supporto blocca il prezzo! Più in alto di così il prezzo non sembra riuscire ad andare.

La situazione inversa – ricordiamo che, graficamente, la spiegazione diventa ancora più semplice – si verifica con la resistenza. La resistenza è un livello contro il quale il prezzo in fase di discesa si scontra. Sotto a questo valore il prezzo sembra non riuscire ad andare.

Questi valori non sono facilmente identificabili. Gli analisti, nel riconoscerli, si basano sui cosiddetti storici. Una serie di dati e performance passate che permettono di riconoscere quali sono gli “ostacoli”, così li abbiamo chiamati, che si ripetono più spesso nel cammino di un trend ascendente e discendente.

Come detto, non si tratta di valori ottenuti scientificamente. Il trading e la finanza sono condizionati, per buona parte, da scelte psicologiche. Un buon esempio di livello di supporto lo si trova nel prezzo del petrolio. Il livello di 100 dollari, infatti, è un importante supporto.

In queste settimane, come sanno chi segue i report sul Light Crude Oil, il prezzo del greggio si è più volte scontrato contro quote importanti e nuove, per poi ritracciare.

Ecco, ad esempio,100 dollari è sì un consolidato supporto, ma anche un livello di tipo psicologico, sorpassato il quale, con buona probabilità, il prezzo poi intraprende una corsa al rialzo decisa e duratura.

Cosa che si è verificata proprio questa settimana: il prezzo ha toccato vette nuove e il consiglio è stato quello di entrare a rialzo con la convinzione di poter cavalcare il futuro trend rialzista.

Nessun commento

Inizia la discussione

Nessun commento ancora

Puoi essere il primo a commentare.

I tuoi dati sono al sicuroIl tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato e nessun dato sarà condiviso con altri.